Attività del CSE
BACK iAuditor.html

Report di Sopralluogo in Cantiere.pdf

Di seguito si rende disponibile un report tipo dal quale è possibile approfondire la funzionalità della Check-List, attualmente ancora in fase di ulteriore sviluppo.

L’art. 92 del D.Lgs. 81/08 prevede, tra gli obblighi del Coordinatore per l’Esecuzione dei Lavori, la verifica, con opportune azioni di coordinamento e controllo, l’applicazione, da parte delle imprese esecutrici e dei lavoratori autonomi, delle disposizioni loro pertinenti contenute nel PSC e la corretta applicazione delle relative procedure di lavoro.

Il Template “Attività del CSE” rappresenta uno strumento completo e dinamico che assiste il CSE nella sua azione di controllo in cantiere, mediante sopralluoghi periodici, assicurando una tempestiva notifica dei propri rilievi e provvedimenti a tutti i soggetti interessati.

Il Template si compone di sei Sezioni ognuna delle quali può essere attivata in funzione delle necessità richieste durante il sopralluogo. Le sezioni non attivate ovviamente non compariranno nel report finale in PDF.

Presenti in Cantiere. Per dare evidenza delle Imprese Esecutrici e dei Lavoratori Autonomi presenti in cantiere al momento del sopralluogo.

Verifica Fasi e Sottofasi di lavoro. Per annotare tutte le informazioni necessarie relative alle fasi/sottofasi di lavoro in atto sottoposte ad azione di controllo da parte del CSE.

Sospensione dei Lavori. In presenza di un pericolo grave ed imminente, ai sensi dell’art. 92, comma 1, lettera f), deve avviare il processo di sospensione della lavorazione.

Verifica Inosservanze/non conformità aperte. è possibile predisporla anche prima dell’arrivo in cantiere, facendo comodamente riferimento ai precedenti report di sopralluogo per predisporre le verifiche delle inosservanze/non conformità aperte in precedenza.

Disposizioni del CSE. Per annotare le eventuali disposizioni che il CSE riterrà di dover dare, ai soggetti esecutori presenti in cantiere, al fine di attuare le opportune azioni di coordinamento necessarie per il regolare svolgimento dei lavori.

Modulo di trasmissione del report. Sono presenti dei campi per eventuali annotazioni finali, sia da parte del CSE che dei vari soggetti eventualmente coinvolti nel processo di sopralluogo.

Per ulteriori informazioni sul Template contattaci, risponderemo in breve tempo.